Il silenzio e la pandemia

Fino a ieri guardavamo con angoscia il progressivo degradarsi della Terra, come fosse una terribile possibilità che riguardava principalmente i suoi ghiacciai, la sua atmosfera, le sue risorse, i suoi mari, e le conseguenze di tutto ciò erano considerate un rischio cui eravamo esposti. Il coronavirus ha buttato all’aria queste idee e ci ha toltoContinua a leggere “Il silenzio e la pandemia”